scott-barnes-about-face-2

Tu hai il potere di fare di te stessa il tuo capolavoro.

Con questa famosa citazione, oggi vi parlo in questa prima parte come creare un makeup con miei consigli e del famoso Scott Barnes. Una cosa molto importante e mai scontata è capire che il momento in cui vi truccate è un momento che dedicate a voi stesse e alla vostra persona. Quindi prendetevi del tempo.

Come primo passaggio coccoliamo e rilassiamo la pelle, massaggiando con delicatezza il viso.

Idratiamo il viso con una crema idratante.

Partiremo con la base che verra fatta interamente utilizzando le tecniche highlighting e contouring.

Il primo evidenza i nostri punti luce, il secondo andra a chiudere e scolpire i tratti del volto. Nel caso di Scott Barnes, usa questa tecnica in più zone del viso e in maniera ben distribuita.

Armatevi di correttore scuro e di un correttore chiaro. Io vi consiglio in entrambi i casi di scegliere dei toni che siano vicini al colore del vostro incarnato. Non prendete colori troppo lontani dal vostro colorito naturale.

Guardate il vostro volto e osservate i punti dove la luce risalta maggiormente.

Usiamo il Correttore Chiaro: sotto gli occhi e zona occhiaie, sull’ altezza della mascella, sull’ altezza delle guance, centro fronte, centro naso, sotto le sopracciglia e centro del mento.

Usiamo il Correttore Scuro: zona bassa della mascella, lati del naso, punta naso verso il basso, zona sottostante gli zigomi e zona tempia.

Infine con il fondotinta e un pennello airbrush, andiamo a stendere il tutto con movimenti circolari e ben definiti.

Questa tecnica è usata da tantissime dive di Hollywood, tra cui la fomosa Kim Kardashian.

Vi aspetto per la seconda parte che riguardera gli occhi e le labbra. Con i consigli e le strategie di un grande del campo: Scott Barnes.

Se anche tu vuoi essere il tuo capolavoro, non esitare a contattarmi.

Buon makeup a tutte e al prossimo articolo

 

188