makeup-brushes-824706_640

Il fondotinta serve ad uniformare l’  incarnato.Ma a volte si sceglie un colore o una gradazione che non sempre valorizza il volto. In commercio abbiamo molta scelta. Vi elenco delle regole da seguire sempre per non sbagliare nella scelta di quello giusto

-per capire il colore giusto,mettere il fondotinta sul basso viso(mento)e guardare se è in linea con il colore del vostro dècolletè.Non deve chiarire o scurire

-Si può scegliere un tono di una gradazione leggermente più chiara o  più scura.L effetto mascherone è diffuso quando scegliamo dei toni troppo scuri o chiari rispetto al nostro incarnato

-Usate fondotinta non troppo grassi (senza olio) cioè leggeri e se di origine naturale ancora meglio

-Nel prezzo scegliete la via di mezzo che sia di qualità. A volte capita che persone comprano un fondotinta economico e di un marchio di basso range. E spesso la tenuta e l effetto non è quello sperato. Ricordatevi che andra sempre a contatto con la nostra pelle quindi scegliere un prodotto di qualità fa sempre la differenza.Si evitano anche possibili irritazioni allergiche

Si trovano in tre formati:secchi,fluidi e cremosi.Quelli secchi sono a durata ed effetto coprente basso,li troviamo in polvere libera e sconsigliati per pelli grasse(effetto macchia).Fluidi vanno bene per più tipi di pelle e sottoforma di applicatore o in tubo,vanno mescolati con quelli cremosi.Non vanno bene per pelli troppo secche.

Personalmente vi consiglio quelli cremosi. Hanno un effetto di durata e coprenza alta. Li troviamo in tubo,dosatore e cremoso compatto(sembra cipria ma è crema). Vanno bene per le pelli secche,segnate,e mature. Si possono spezzare spesso con crema idratante.

Mi raccomando scegliete sempre un fondotinta che vi valorizzi e che sia di qualità.

Cerchi la base perfetta per una serata speciale ? contattami e ti aiutero nel trovare il make-up perfetto.

 

94